Guido Castagna

Biografia

Guido Castagna, artista del cioccolato moderno, ha saputo rinnovare l’immagine della cioccolateria Sabauda, recuperando le antiche lavorazioni del cacao.

Grazie a molteplici collaborazioni con le Università ha dato vita al disciplinare “Cioccolato Metodo Naturale Guido Castagna”, un progetto innovativo che rispetta Persone, Cacao e Ambiente.

 

Nel 2003 nasce il suo laboratorio di produzione cioccolato From bean to bar a Giaveno.

 

Nel 2009 sviluppa il Giandujotto del quarto tipo Estruso e Tagliato, estrusione a freddo che permette di ottenere un quantitativo di Nocciola Piemonte IGP SUPERIORE AL 40%

Nello stesso anno Il Gambero Rosso per la sua nuova creazione gli assegna il gradino più alto del podio. Di successo anche la crema di Nocciole +55, inserita nel catalogo del food design di Torino 2008. Riceve inoltre diversi premi agli International Chocolate Awards di Londra.

 

Nel 2018 crea il comitato per Giandujotto di Torino IGP di cui diventerà Presidente.

 

Nel 2019 la nuova sede in Giaveno, oltre a laboratorio, è un vero punto di incontro per la formazione, si girano  filmati e si fanno collegamenti con le tv.

 

Nel 2021 nasce il progetto “Sago Costa D’Avorio” con l’intento di rendere autonomi gli abitanti nella produzione e commercializzazione del cacao. È referente APEl per Piemonte, Liguria, Valle D’Aosta e Estero.

Premi e riconoscimenti

2009
Vince il premio Gambero Rosso per il Giandujotto del quarto tipo Estruso e Tagliato e per la crema di Nocciole +55, (crema spalmabili a base di 68% di nocciole Piemonte IGP e cacao), che viene inserita nel catalogo del food design di Torino 2008 world design capital come articolo di design.

 

Dal 2012
Premio Gold agli International Chocolate Awards per il Giuinott, il suo Giandujotto estruso e tagliato e la +55 Crema di Nocciole al 68%, oltre a numerosi altri prodotti

 

2018
Inserito fra i World Pastry Stars

 

2022
Diverse medaglie e premi speciali agli International Chocolate Awards: 3 ori (Cento + Giuinott, Giuinott, +55 crema nocciola), 4 argenti (Mes Gianduja Fondente, Pralina Pistacchio, Pralina Malva Cardamomo, Pralina Menta Liquirizia) 1 bronzo (Pralina Calendula Cannella) e i premi speciali per Ingredienti locali, Naked e Artigianato.

 

2024
Diverse medaglie e premi speciali agli International Chocolate Awards: 4 ori (Mes Gianduja Fondente, Cento+Latte Ripieno Pistacchio, Giuinott, +55 crema nocciola) e i premi speciali per Ingredienti locali, Naked, Gianduiotto, Classico, Ricetta.

Italian/Mediterranean craft chocolatier competition: 2 ori (Giuinott, +55 – Crema di Nocciole), 3 argenti (Cremino Menta Liquirizia, Cremino Calendula Cannella, Cremino Malva Cardamomo ) e i premi speciali Ingredienti locali, Gianduiotto

Pubblicazioni e Programmi TV

Dal 2008

Cioccolatiere ufficiale della Prova del Cuoco condotto da Antonella Clerici e poi da Elisa Isoardi, Rai 1

 

2014-2015

giudice del programma “Dolci dopo il tiggì”, Rai 1

 

2017

Il mio cioccolato (Giunti)

Contatti

Guido Castagna srl
Via Caduti sul Lavoro, 2
10094 Giaverno (TO)

Tel. 011 97 66 618
www.guidocastagna.it